02-2021-08

Intervista – Le imprese elettriche per la ripartenza verde del Paese. La parola ad Agostino Re Rebaudengo

€ 15 IVA Inclusa

Autori: a cura di Marco Carta
Pubblicazione: maggio 2021
Lingua: Italiano
Pagine: 2

COD.: 02.2021.08. Categoria: , , .

Descrizione prodotto

Nato a Torino nel 1959, Agostino Re Rebaudengo si laurea in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Torino. Completa la sua formazione all’U.C.L.A. di Los Angeles e all’Harvard Business School di Boston, dove frequenta, tra gli altri, il corso OPM (Owner and President Management). È giornalista pubblicista. Inizia la sua attività professionale durante l’università, nel 1978, alla Klippan cinture di sicurezza per auto e nel 1980 alla Andersen Consulting (oggi Accenture) dove diventa, a 24 anni, il più giovane Consulente Senior. Dal 1984 al 1987 è responsabile, per la ristrutturazione, della casa editrice Giulio Einaudi Editore in amministrazione straordinaria, riprivatizzata dopo soli 3 anni. Tra il 1988 e il 1995 è Amministratore Delegato o Consigliere in diverse società (Tecknogamma Factoring, Tecknogamma Leasing, Metalmeccanica Plast, Componenti Presse, La Compagnia Immobiliare), maturando una esperienza sia nel campo finanziario, sia in quello delle macchine utensili e delle costruzioni. Nel 1995 fonda Asja Ambiente Italia (www.asja.energy), azienda di cui è Presidente e azionista, che opera a livello internazionale, con sedi in Cina e Sud America, nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e nella riduzione delle emissioni di gas a effetto serra. Asja è anche impegnata in numerosi programmi di ricerca con diversi enti e università, dal 2008 è presente all’interno del Business Research Center del Politecnico di Torino. Il Gruppo opera anche nel settore dell’efficienza energetica con la produzione e commercializzazione dei microcogeneratori TOTEM (www.totem.energy).
Dal 2011 al 2017 è Presidente di assoRinnovabili, la più importante associazione italiana di produttori di energia rinnovabile che il 28 aprile 2017 si fonde con Assoelettrica, dando vita a Elettricità Futura, la principale associazione del mondo elettrico italiano, di cui è Presidente. È Vicepresidente di Confindustria Energia dal 2021. Nel 2012 fonda Reba Capital, società di private equity con sede in Lussemburgo, che opera nel settore delle energie rinnovabili e delle colture sostenibili. Da sempre attento al mondo della cultura: è stato Consigliere del Museo d’arte contemporanea Castello di Rivoli, Presidente del Teatro Stabile di Torino dal 1996 al 2007 ed è tuttora impegnato in enti no profit tra cui la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’arte contemporanea, di cui è co-fondatore e vicepresidente. Dal 2010 al 2013 è stato inoltre Presidente della Fidas ADSP Associazione Donatori Sangue Piemonte. Da settembre 2014 è Presidente del Museo A come Ambiente di Torino. Dal 2014 è fondatore e Consigliere della Venice Gardens Foundation. Dal 2019 è professore alla Facoltà di Ingegneria del Campus Biomedico di Roma. Dal 2019 è fondatore dell’Associazione di Promozione Sociale Accademia di Educazione Finanziaria. Nel 2007 viene insignito dell’onoreficenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e nel 2018 del titolo di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Colombiana. È membro di numerosi circoli italiani ed europei, oltre a essere consigliere di varie associazioni e membro del Consiglio Generale di Confindustria.

Recensioni

Non ci sono recensioni, vorresti inviarne una tua?

Scrivi la prima recensione per “Intervista - Le imprese elettriche per la ripartenza verde del Paese. La parola ad Agostino Re Rebaudengo”

*