copertina-executive-ma-2021_fronte_lq

Il mercato italiano ed europeo delle Utility nel post Covid

€ 2.200 IVA Inclusa

Direttori Scientifici: Andrea Gilardoni e Marco Carta

Autori: Andrea Gilardoni, Marco Carta e Anna Pupino
Il Capitolo 3 è stato scritto da Nicola Tomaiuoli, Rosaria Di Gloria e Luca Matrone di Intesa Sanpaolo

Lingua: Italiano

Pagine: 100

Pubblicazione: Febbraio 2021

Descrizione prodotto

Il Rapporto ha l’obiettivo di fornire un’ampia rappresentazione delle strategie di crescita e dello stato di salute economico-finanziario delle principali Utility italiane ed europee.

In dettaglio, lo Studio evidenzia, da un lato, come i principali operatori del settore energetico hanno reagito al mutato contesto economico, segnato dalla pandemia di Covid-19, dall’altro, quali strategie aziendali sono state adottate per proseguire il percorso di Transizione Energetica avviato negli ultimi anni.

Gli obiettivi europei di decarbonizzazione, la riduzione della redditività degli impianti a carbone, la ripresa competitività del gas naturale, la spinta istituzionale verso lo sviluppo delle FER e di soluzioni innovative come l’idrogeno evidenziano la necessaria adozione da parte delle Utility di strategie in grado di adattarsi a un settore che negli ultimi anni sta attraversando grandi cambiamenti. Nei Capitoli dello Studio, quindi, sono approfondite tali dinamiche e le tendenze in atto, al fine di fornire uno strumento di approfondimento per le imprese, le istituzioni e tutti gli altri soggetti coinvolti nel settore.

In continuità con lo scorso anno, l’analisi – a livello sia italiano che europeo – è condensata in un unico Rapporto, non solo per una più fruibile lettura, ma anche per il forte legame esistente tra i due livelli della ricerca. In particolare, il Rapporto si divide in tre Capitoli.
Il primo Capitolo analizza le strategie degli operatori italiani, con particolare attenzione agli investimenti stimati nel 2020 e quelli pianificati per il futuro.
Il secondo Capitolo approfondisce le strategie dei principali player europei, in relazione agli investimenti stimati nel 2020 e pianificati per gli anni successivi.
L’ultimo Capitolo, realizzato dal team di ricerca di Intesa Sanpaolo, esamina lo stato di salute economico-finanziario degli operatori italiani ed europei, nonché l’andamento del valore azionario.

 

Indice

Introduzione

Executive Summary

Capitolo 1 – Strategie e investimenti delle principali Utility e operatori di rete italiani

Introduzione

    Composizione del campione e metodologia d’analisi

Multiutility

    Analisi aggregata degli investimenti

    Analisi individuale degli investimenti

Gruppi Rinnovabili

    Analisi aggregata degli investimenti

    Analisi individuale degli investimenti

Gruppi Energetici

    Analisi aggregata degli investimenti

    Analisi individuale degli investimenti

Operatori di Rete Indipendenti

    Analisi aggregata degli investimenti

    Analisi individuale degli investimenti

Conclusioni

Capitolo 2 – Strategie e investimenti delle principali Utility europee

Introduzione

    Composizione del campione e metodologia d’analisi

    Rappresentatività del campione

Gruppi Integrati

    Capacità installata

    Analisi aggregata degli investimenti

    Analisi individuale degli investimenti

Gruppi Rinnovabili

    Capacità installata

    Analisi aggregata degli investimenti

    Analisi individuale degli investimenti

Conclusioni

Capitolo 3 – Salute finanziaria delle principali Utility italiane ed europee: 2018-2023

Introduzione

Operatori italiani

    Il campione

    Principali indicatori finanziari

    Andamento dei corsi azionari e valutazione di mercato

Operatori europei

    Il campione

    Principali indicatori finanziari

    Andamento dei corsi azionari e valutazione di mercato

Recensioni

Non ci sono recensioni, vorresti inviarne una tua?

Scrivi la prima recensione per “Il mercato italiano ed europeo delle Utility nel post Covid”

*