copertina-cesef-2018

CESEF 2018: L’Evoluzione dell’Efficienza Energetica in Italia

€ 2.000 IVA Inclusa

Direttore Scientifico: Andrea Gilardoni
Autori: Stefano Clerici, Federico Montanaro e Alberto Pilati
Pubblicazione: ottobre 2018
Lingua: italiano
Pagine: 148

Descrizione prodotto

RAPPORTO ANNUALE CESEF 2018

L’EVOLUZIONE DELL’EFFICIENZA ENERGETICA IN ITALIA
NUOVE POLICY, CONSOLIDAMENTO DEL MERCATO E MISURE COMPORTAMENTALI

 

Il Rapporto annuale CESEF 2018, attraverso l’analisi del contesto normativo e competitivo, ha messo in evidenza le dinamiche evolutive del settore dell’efficienza energetica nazionale e il contrasto tra il dinamismo degli operatori, che investono anche in nuovi mercati, e l’incertezza della governance, che non contribuisce al raggiungimento degli obiettivi al 2020 (e al 2030).
Capitolo 1: NOVITÀ NORMATIVE NAZIONALI ED EUROPEE E IMPATTI SUL MERCATO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA. Presenta un’analisi strategica delle recenti evoluzioni del sistema normativo e dei meccanismi incentivanti, mostrando il progresso dell’Italia verso gli obiettivi di EE al 2020. L’analisi interessa due livelli: europeo e nazionale. Sono, infatti, approfonditi gli sviluppi e gli obiettivi delle politiche energetiche e ambientali della UE e la performance degli strumenti italiani deputati al raggiungimento degli obiettivi ex art. 7 della DEE.
Capitolo 2: IL CONTESTO COMPETITIVO E LE OPERAZIONI DI M&A NEL MERCATO DELLE ESCO. Studia lo stato di salute delle imprese del mercato (ESCo, Utility e Società di servizi gestionali) attraverso l’analisi dei principali dati e indicatori economico-finanziari. Inoltre, analizza le strategie alla base delle principali operazioni di M&A che hanno avuto come “target” le ESCo, favorendo il consolidamento del mercato attraverso la creazione di operatori specializzati e finanziariamente solidi.
Capitolo 3: LA NUOVA FRONTIERA DELL’EFFICIENZA ENERGETICA: LE MISURE COMPORTAMENTALI. Il Capitolo descrive una nuova categoria di interventi di efficienza energetica basati sulle intuizioni dell’economia comportamentale. In particolare, vengono descritti i presupposti teorici su cui si basano le misure comportamentali, i principali strumenti di implementazione e il ruolo dei diversi attori del mercato (Utility, centri di competenza, istituzioni e operatori tecnologici). Vengono infine presentati casi esemplari nazionali e internazionali e avanzate proposte per il loro sviluppo in Italia.
Capitolo 4: I MERCATI EUROPEI DELL’EFFICIENZA ENERGETICA, CONFRONTI E PROPOSTE. Analizza e compara i meccanismi di efficienza energetica attivati nei principali Paesi europei e in Italia, con l’obiettivo di valutarne sia l’efficacia che l’efficienza. Il Capitolo si sofferma in particolare sulle performance degli strumenti, sulle metodologie di misurazione, sul tema dell’addizionalità e sulle risposte del mercato. L’analisi mostra l’approccio virtuoso ma severo del nostro Paese che sembra penalizzare gli operatori.
Capitolo 5: LE PROPOSTE DEL CESEF. Avanza proposte di sviluppo del settore rivolte, da un lato, ai soggetti regolatori (in termini di policy pubbliche), dall’altro, agli operatori del settore (in termini di possibili strategie aziendali). La parte finale del Capitolo, dedicata alle modalità di finanziamento dell’efficienza energetica, è rivolta a entrambi i gruppi di soggetti.

 

Indice

1. NOVITÀ NORMATIVE NAZIONALI ED EUROPEE E IMPATTI SUL MERCATO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA
1.1 IL QUADRO DELLE POLITICHE EUROPEE E NAZIONALI IN MATERIA DI EE
1.2 I PRINCIPALI INTERVENTI DI GOVERNANCE 2017/2018
1.3 I SISTEMI INCENTIVANTI: RISULTATI E PROSPETTIVE
2. IL CONTESTO COMPETITIVO E LE OPERAZIONI DI M&A NEL MERCATO DELLE ESCO
2.1 ANALISI DEI DATI ECONOMICO-FINANZIARI DELLE ESCO
2.2 ANALISI DELLE PRINCIPALI OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE NEL MERCATO DELL’EE
2.3 LE STRATEGIE ALLA BASE DELLE OPERAZIONI DI ACQUISIZIONE
3. LA NUOVA FRONTIERA DELL’EFFICIENZA ENERGETICA: LE MISURE COMPORTAMENTALI
3.1 COMPORTAMENTI UMANI E IMPATTI SUL CLIMA
3.2 ECONOMIA COMPORTAMENTALE ED EFFICIENZA ENERGETICA
3.3 LE MISURE COMPORTAMENTALI
3.4 DALLA TEORIA ALLA PRATICA: POSSIBILI APPLICAZIONI
3.5 LE CONDIZIONI ABILITANTI IN ITALIA
3.6 CONCLUSIONI E RACCOMANDAZIONI
4. I MERCATI EUROPEI DELL’EFFICIENZA ENERGETICA, CONFRONTI E PROPOSTE.
4.1 OBIETTIVI E METODOLOGIA
4.2 ANALISI DELL’ADOZIONE DELLA DEE A LIVELLO EUROPEO
4.3 ANALISI DEI REGIMI OBBLIGATORI DI EE
4.4 RISULTATI DELLA RICERCA SUL CAMPO
5 LE PROPOSTE DEL CESEF

Recensioni

Non ci sono recensioni, vorresti inviarne una tua?

Scrivi la prima recensione per “CESEF 2018: L'Evoluzione dell'Efficienza Energetica in Italia”

*