2014-03-05

Intervista – Green Tech: prospettive e criticità. Il punto di vista di Francesco Sperandini

€ 10 IVA Inclusa

Autori:  a cura di Andrea Gilardoni
Pubblicazione: Settembre 2014
Lingua: Italiano
Pagine: 5

Descrizione prodotto

Alle domande risponde il Direttore Divisione Operativa del Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. Francesco Sperandini.
Laureato con lode in Economia e Commercio alla Sapienza, due master (in diritto tributario e in tecnica finanziaria), ufficiale di Complemento della Guardia di Finanza, ha svolto la professione di Dottore Commercialista. Nel 1994 entra in Acea, dove diviene Dirigente nel 1997 e resta sino al 2013. Assume la responsabilità della distribuzione di elettricità, della illuminazione pubblica, delle energie da fonte solare e della efficienza energetica. Nel 2013 entra nel Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. come Direttore della Divisione Operativa, incarico che attualmente ricopre. Docente e relatore, è stato membro del Comitato Scientifico del Progetto Management by Ethics della Pontificia Università della Santa Croce e docente presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione sui temi dell’Etica dell’Imprenditore e dell’Integrità della Pubblica Amministrazione. Nel 2011-2013 è VicePresidente del CEDEC, la Associazione Europea delle Utility Energetiche Locali (European Federation of Local Energy Companies).

Recensioni

Non ci sono recensioni, vorresti inviarne una tua?

Scrivi la prima recensione per “Intervista - Green Tech: prospettive e criticità. Il punto di vista di Francesco Sperandini”

*