2013-4-03

Articolo – Dal TEN-T network, all’energia sino alle Smart City: come finanziare le infrastrutture del futuro

€ 10 IVA Inclusa

Autori:  Massimo Pecorari
Pubblicazione: Novembre 2013
Lingua: Italiano
Pagine: 5

COD.: 2013-04-03. Categoria: , , . Tags: , .

Descrizione prodotto

Massimo Pecorari, di Unicredit, sottolinea quelli che sono gli investimenti prioritari per il nostro Paese e il modo per poterli finanziare. Guardando agli obiettivi di sviluppo europei, le priorità di investimento in Italia sono le infrastrutture strategiche inserite tra le reti TEN; la piena funzionalità dei nodi logistici e portuali e la riqualificazione dell’offerta infrastrutturale e urbanistica nelle grandi città metropolitane. Inoltre, poiché attraverso l’innovazione tecnologica è possibile risolvere i problemi che più influiscono sulla qualità di vita della città, nonché rilanciare l’economia dell’intera area che ruota attorno all’agglomerato urbano, numerosi sono i settori (energia, efficienza energetica, edilizia, trasporti, ecc.) in cui sperimentare le possibili applicazioni intelligenti per una Smart City. Al fine di realizzare tali investimenti, secondo l’autore il modello principale cui fare riferimento è il Partenariato Pubblico Privato (PPP), che, se correttamente utilizzato, può agire come leva per lo sviluppo di investimenti attraverso il coinvolgimento di capitali privati. Tale strumento consente, da un lato, benefici di carattere economico, legati all’efficienza nella realizzazione e gestione delle opere e, dall’altro, il superamento dei vincoli di bilancio pubblici.

Recensioni

Non ci sono recensioni, vorresti inviarne una tua?

Scrivi la prima recensione per “Articolo - Dal TEN-T network, all’energia sino alle Smart City: come finanziare le infrastrutture del futuro”

*